RESPONSABILE DI PRODUZIONE settore Tessile – 271.34.CC

Bologna
271.34.CC

Il Nostro Cliente è un’azienda in forte crescita nel settore tessile con una sede principale in provincia di Bologna e una seconda produttiva sede all’estero (Nord Africa).
Il/la candidato/a ricercato si dividerà tra la sede italiana e la seconda sede estera (circa 2 settimane al mese) dove avrà la responsabilità del coordinamento della produzione. Ricerchiamo per questo una persona con esperienza nella produzione di abbigliamento tecnico e/o sportivo e disponile a frequenti trasferte estere.

Requisiti richiesti:

• Diploma tecnico o preferibilmente laurea tecnica (es. ingegneria gestionale, tessile o meccanica)
• Esperienza consolidata nel settore abbigliamento tecnico e/o sportivo, con conoscenza del ciclo produttivo di un capo tecnico ed esperienza nella gestione del personale e delle produzioni esterne
• Conoscenza più che buona della del francese e/o della lingua inglese
• Disponibilità a frequenti trasferte

La risorsa inserita, riportando direttamente alla Direzione, sarà responsabile:

• Gestione della produzione dello stabilimento estero, coordinamento con lo stabilimento italiano
• monitoraggio flussi, gestione dei cicli di produzione
• Supervisionare le attività di manutenzione e gestione dei rapporti con i fornitori esterni
• Assicurare gli standard aziendali, le procedure e gli adempimenti per la sicurezza, la qualità e le certificazioni
• Gestione dei costi di produzione e degli andamenti
• Contribuire allo scouting di nuovi laboratori esterne

RAL: 50 – 60K

Questo annuncio è pubblicato da tor – Divisione di Ricerca & Selezione di Lavoropiù Spa – sede di Faenza.
Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.
Ti chiediamo di prendere visione dell’informativa sulla privacy consultabile al link www.lavoropiu.it/privacy e di inserire nel CV l’autorizzazione al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 e della legislazione italiana vigente.
Ti preghiamo di non inserire dati appartenenti a particolari categorie (dati che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale” (Regolamento U.E. n. 679 del 2016)”.